Privacy Policy Cookie Policy Biathlon: a Pokljuka vige la legge di Fourcade e di Dzhima - Discesa Libera

Biathlon: a Pokljuka vige la legge di Fourcade e di Dzhima

Iniziano le gare individuali di Biathlon dopo l’abbuffata del misto dello scorso weekend. A Pokljuka in terra slovena, in quel del maschile inizia subito col botto la stagione di Martin Fourcade che conquista la vittoria di questa 20km al termine di una prestazione a dir poco sublime con una percentuale al tiro assolutamente strepitosa. Per il transalpino si tratta della Vittoria numero 75 nella sua inarrivabile carriera; Martin precede di quattro secondi il tedesco Johannes Kühn anch’esso protagonista di una performance di altissimo livello. Al terzo posto si piazza l’atleta austriaco Simone Eder a quasi 20 secondi dal vincitore. Migliore degli italiani Lukas Hofer giunto ventiseiesimo a 2 minuti e 50 dal vincitore.

Fra le donne la vincitrice della 15km é l’Ucraina Julija Dzhima, anch’essa al pari di Fourcade dimostra di avere una forma eccezionale e va a vincere il primo segmento individuale della stagione dimostrando grande tempra e sicurezza sia sugli sci che al poligono. In seconda posizione si piazza la polacca Monika Hojnisz a 6 secondi di distacco dalla vetta; chiude il podio la ceca Davidova. Vittozzi e Wierer rispettivamente sesta e settima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.