Privacy Policy Cookie Policy Sci Alpino: Mikaela Shiffrin sempre più padrona delle nevi. Tra gli uomini rinviato lo slalom - Discesa Libera

Sci Alpino: Mikaela Shiffrin sempre più padrona delle nevi. Tra gli uomini rinviato lo slalom

Shiffrin

Cambia il format ma di certo non la sostanza.

Anche nel primo parallelo di stagione di sci alpino, in ambito femminile il nome e il cognome è sempre lo stesso e corrisponde a quello di un’atleta oramai leggendaria nonostante i 23 anni di età: Mikaela Shiffrin.

La statunitense dimostra di non avere rivali e, in una finale tiratissima con Petra Vlhova a Sankt Moritz teatro degli ultimi Campionati del Mondo andati in scena nel 2017 soffre andando dietro, ma nella parte centrale rimonta e batte la slovacca con uno sprint pazzesco andando ad arpionare la vittoria numero 48 in carriera in quel di St. Mortiz.

La finale per il terzo posto è stata vinta da Wendy Holdener, festeggiata dal pubblico di casa, che ha preceduto l’austriaca Katharina Liensberger.

Tra gli uomini annullato invece lo slalom in Val d’Isére a causa delle condizioni meteo a dir poco improponibili a causa del vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.