Privacy Policy Cookie Policy Frida Hansdotter saluterà lo sci a fine stagione - Discesa Libera

Frida Hansdotter saluterà lo sci a fine stagione

Hansdotter

Quando ti chiami Frida Hansdotter e annunci a fine stagione che appenderai gli sci al chiodo, la notizia non può senz’altro che farti intristire per non veder più una delle più abili e corrette interpreti nonché vincenti dello sci alpino degli ultimi anni.

Hansdotter, classe 1985 nativa di Västerås, una città nella regione svedese dello Svealand, è stata una grandissima specialista delle prove tecniche ponendo in essere strepitose prestazioni sia in slalom che in gigante. Una carriera sensazionale che ha visto il culmine proprio un anno fa quando andò a vincere il titolo olimpico nello slalom speciale a Pyeongchang 2018 a coronamento di un duro lavoro e di un inseguimento durato praticamente tutta la vita.

Una soddisfazione che è andata ad affiancare la Coppa del Mondo di slalom speciale vintanel 2016 e cinque medaglie dei Campionati del Mondo seppur mai del metallo più pregiato che corrispondono a 2 argenti (gara a squadre Schladming 2013; slalom speciale a Vail/Beaver Creek 2015) e 3 bronzi (slalom speciale a Schladming 2013; slalom speciale a Sankt Moritz 2017; gara a squadre a Sankt Moritz 2017).

Classe sopraffina, eleganza nei movimenti, e una determinazione incredibile sono state le chiavi di volta di Frida durante tutta la sua carriera, andando a scendere ogni volta con gli occhi della tigre che si celavano dietro uno sguardo estremamente dolce, tipico e degno delle atlete più corrette di sempre di cui Hansdotter è sempre stata una validissima esponente.

Uno stile strepitoso che l’ha portata a vincere 4 gare nel circuito internazionale, anche poche rispetto alla sua classe, e a guadagnarsi il rispetto delle avversarie dentro e fuori la pista anche grazie alla sue estrema educazione e correttezza.

Di certo l’anno prossimo, con l’addio di Frida, il circo bianco perderà una delle esponenti migliori che ci siano mai state negli ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.