Privacy Policy Cookie Policy Sci d'erba: niente da fare per la Coppa del Mondo 2020 - Discesa Libera

Sci d’erba: niente da fare per la Coppa del Mondo 2020

Edoardo Frau on fire
Edoardo Frau on fire

L’emergenza coronavirus colpisce purtroppo anche la stagione dello sci d’erba: ogni anno era un piacere venire qui a scrivere degli articoli sulle gare dei rulli che scivolano sull’erba che tante soddisfazioni han regalato all’Italia negli ultimi anni, ma purtroppo la situazione precaria a livello mondiale, causa pandemia, ha avuto anche qui il sopravvento.

Come risulta dalla nota della FISI, a seguito del briefing da parte della commissione Fis dello sci d’erba ha decretato di non disputare in alcun modo nessuna gara di gara di Coppa del Mondo facendo venir meno le sei gare del tour intercontinentale; saltano anche i Campionati Iridati juniores che erano stati designati nella location di Madarao in terra nipponica.

Pare ci sia una minima speranza di disputare delle gare amichevoli griffate FIS nei mesi autunnali di settembre ed ottobre con sedi ancora da decidere, ma occorrerà attendere la data del 20 agosto per cui, anche in questa sede, nulla di certo.

Un grande peccato per tutti gli appassionati e per gli agonisti che non aspettavano altro che riaccendere di nuovo per le discese verdi ma, come detto, la situazione è ancora piuttosto grave e questo annullamento non rappresenta che un ulteriore monito per tutti che la situazione è ancora abbondantemente seria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.