Privacy Policy Cookie Policy Il secondo gigante di S. Caterina è nel segno di Marco Odermatt - Discesa Libera

Il secondo gigante di S. Caterina è nel segno di Marco Odermatt

Photocredits: Marcobarci on: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Forni_pano.jpg

Gigante di S. Caterina Valfurva recuperato oggi con un grande lavoro degli addetti ai lavori dopo una fitta nevicata nella giornata ieri che non ha permesso il normale svolgimento della competizione, che oggi premia la performance di un grandissimo Marco Odermatt che va ad arricchire la sua bacheca a testimonianza di una grande condizione di forma.

L’atleta si presenta solidissimo sin dalla prima manche, realizza un’altra gara rispetto al resto della concorrenza scendendo da fenomeno sin dalla prima mattinata mettendo seriamente in chiaro le sue intenzioni per questa stagione di Coppa del Mondo di sci alpino, per lui, iniziata davvero alla grandissima. Per Odermatt si tratta del secondo successo nel circuito internazionale dopo il trionfo di Beaver Creek dello scorso anno sempre in super-g.

Odermatt versione marziano anticipa altri due marziani che gli fanno compagnia oggi sul podio, e parliamo di uno strepitoso Tommy Ford che recupera due posizioni e finisce a 73 centesimi dalla vetta elvetica, e un grandioso Zubcic, vincitore qualche giorno fa, che completa il podio a 75 centesimi recuperando ben 18 posizioni, croato oggi ancora una volta assolutamente impressionante. Il migliore dei nostri azzurri è stato Luca De Aliprandini che finisce sesto a 86 centesimi da Odermatt e comincia a entrare nell’ottica di una buona condizione di forma sciando a tutta lasciando presagire ottimi segnali per il futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.